Wadi Rum

Il Wadi Rum, anche detto Valle della Luna, è una valle scavata nei millenni dallo scorrere di un fiume nel suolo sabbioso e di roccia granitica della Giordania meridionale, a 60 km circa a est di Aqaba. È il più vasto uadi della Giordania.

Notte di capodanno con cena e danze arabe e la prospettiva di dormire in tende assolutamente inadatte al freddo polare che scende di notte nel deserto. Sit In di tutto il gruppo davanti alla reception per cambiare le tende in bungalows (presenti e liberi) operazione riuscita anche grazie alla nostra guida Ali. Alba spettacolare goduta dalle colline circostanti il campo.

Come descritto da Thomas Edward Lawrence (d’Arabia), «vasto, echeggiante e simile ad una divinità» è considerato da molti uno dei panorami più strabilianti al mondo, Wadi Rum è un paradiso per gli amanti della natura.

Una delle attrazioni principali della Giordania, questa zona è formata da montagne sabbiose con colorazioni molto varie, che spaziano dal giallo al bianco, al rosso ed al marrone, intervallate da profondi canyon con formazioni geologiche. Il panorama è anche distinto per i suoi delicati archi e ponti naturali, nonché da pietre modellate come funghi, intagliate e plasmate naturalmente da anni di vento ed erosione.