San Pietroburgo

San Pietroburgo è la più europea di tutte le città russe. Sorge sulla foce del fiume Neva e si affaccia sul golfo di Finlandia (mar Baltico). Fin da quando fu fondata nel 1703 dallo Zar
 Pietro il Grande, San Pietroburgo è stata oltre che la porta d’occidente del paese anche una delle più belle città del mondo, ricchissima dal  punto di vista culturale. La città è stata costruita su progetti di grandi architetti europei con grandissimo sfarzo.
È composta da un insieme di isole e isolotti, divise dai diversi bracci della Neva e da numerosi canali attraversati da ben 600 ponti che collegano tra di loro i vari quartieri. È la seconda città della Russia, dopo Mosca, per numero di abitanti, condivide con essa il primato come centro culturale ed economico. Il cuore di San Pietroburgo è la zona retrostante il Palazzo d’Inverno e l’Ammiragliato, sulla sponda meridionale, e la sua arteria principale è la Prospettiva Nevskij. Questa zona centrale è il regno dei pedoni visto che sia il lungofiume sia le strade eleganti sono osservabili meglio a piedi.
Importante centro culturale, ha numerosi musei, tra cui il famoso Ermitage, collegi universitari, ricche biblioteche, accademia delle arti. La città divenne nel 1712 residenza della corte imperiale e centro di molte attività burocratiche e amministrative, conoscendo un fiorente sviluppo.
A Pietroburgo sono cresciuti tra gli altri Pushkin e Dostoevsky, Nureyev e Baryshnikov, Tchaikovsky e Stravinsky. La città ha anche visto la sua parte di tragedie, compreso il famigerato assedio Nazista di 900 giorni durante il quale Leningrado (com’era allora chiamata) non si arrese, guadagnandosi il titolo di Città Eroica.
Visitata in occasione della crociera estiva della Nave scuola Amerigo Vespucci, il cui Comandante è un caro amico di famiglia. Abbiamo accompagnato fin là sua Moglie e sua Figlia ed insieme abbiamo potuto visitare gli angoli più belli di questa splendida città Europea, La Neva, Il palazzo d’Inverno, l’Ermitage, la Chiesa di S. Isacco e quella del Salvatore sul sangue versato.

l’elenco delle fotografie:

A zonzo per la città visita notturna Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato
Chiesa di S. Isacco Crociera sui canali della Neva Festa della Marina Russa
il Vespucci il Museo Ermitage