Darwin

Darwin, capoluogo e maggiore centro portuale e turistico del Territorio del Nord, posto sulla costa, la città fu fondata nel 1869 dal capitano Goyder, col nome di Palmerston, cambiato poi, nel 1911, nell’attuale nome in onore del grande biologo Charles. È stato l’unico centro australiano ad essere attaccato durante la seconda guerra mondiale dai giapponesi nel 1942, subendo vittime a causa dei bombardamenti aerei. Semidistrutta nel 1974 dal ciclone Tracy, e poi ricostruita come centro moderno. L’area di Darwin fu abitata originariamente dalle popolazioni aborigene dei Larrakia, esplorata inizialmente dagli Olandesi che disegnarono la prima mappa europea dell’area. Questo spiega la presenza di numerosi toponimi di origine olandese, come Arnhem Land e Groote Eylandt. Prima nostra esperienza in un Backpack hotel, con letto a castello, bagno privato ma cucina condivisa, moltitudine di giovanissimi, distributori automatici di tutto, lenzuola consegnate all’arrivo, piscina sul tetto con tavoli per mangiare, ecc..