meiji jingu

Un posto sorprendente è il santuario di Meiji Jingu, di fatto si tratta di un enorme parco che ospita un bosco di alberi stupendi e perfettamente armoniosi, è usato sia come luogo di culto che come spazio per passeggiare e rilassarsi. Per lo shintoismo il rapporto con la Natura e le sue forze è fondante e per questo i quasi sempre i santuari sono immersi in paesaggi piacevoli.
Il santuario Meiji dedicato all’imperatore Meiji ed alla moglie terminato nella sua ricostruzione nel 1958 si raggiunge dopo una camminata nel verde per un certo tratto prima di raggiungere le costruzioni. Gli edifici di legno del santuario vero e proprio sorgono nei luoghi di culto frequentati dall’imperatore e l’imperatrice Meiji.
Noi siamo stati fortunati ed abbiamo potuto assistere a più di un elegante matrimonio shintoista.