Alcatraz

Visitare the Rock è una cosa da pianificare molto prima in quanto le visite sono limitate in numero di persone al giorno e quindi normalmente i posti finiscono con qualche mese di anticipo. Camminare tra i corridoi che hanno visto gangster di fama mondiale, fa un certo effetto, leggere le storie degli ospiti più importanti è altrettanto impressionante, non ultimo trovare appeso al muro l’ultimo menù della mensa prima che venisse chiuso come penitenziario è interessante.

passeggiare nei cortili mentre nella baia vanno avanti e indietro le imbarcazioni dell’America’s Cup è effettivamente un surplus non previsto

California 2013

Fotografie

Los AngelesGrand CanyonAntelope CanyonMonument ValleyLas VegasZion e Bryce ParkSan FranciscoAlcatrazNoi Due


Viaggio che abbiamo volentieri ripetuto per accompagnare i nostri ragazzi a vedere e visitare una parte della West Coast. Primi giorni trascorsi a Los Angeles per vedere Hollywood, Beverly Hills, Venice Beach e Santa Monica, l’Hollywood Boulevard, il Sunset Boulevard, gli Universal Studio. Successivamente via verso Phoenix per proseguire verso Sedona, l’Antelope Canyon, il Gand Canyon e la Monument Valley, passaggio veloce per vedere lo Zion Park e il Bryce Canyon per arrivare a lucidarsi gli occhi con la scintillante Las Vegas. Ultimi giorni trascorsi a visitare San Francisco, con le sue bellissime strade, il Golden Gate, Castro e Chinatown, Sausalito e Twin Peaks, non ultimo una giornata a visitare la bellissima isola di Alcatraz mentre nella baia sfilavano veloci le imbarcazione dell’America’s Cup